Chi è online

 81 visitatori online

Home
Votazioni per rinnovo Consiglio Direttivo PDF Stampa E-mail

Tutti i Soci della Pro Loco sono convocati per il giorno Mercoledì 8 Dicembre 2010 per le votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo. Le votazioni si svolgeranno presso i locali della Pro Loco dalle ore 10,00 alle ore 16,00.

Prima della votazione potrete consultare l’elenco dei Soci tesserati nell’anno 2010 e scegliere il nominativo della persona o persone che vorrete eleggere. Si possono dare una, due o tre preferenze. Alle ore 16 si procederà allo spoglio delle schede. Le persone che volessero votare ma impossibilitate per quel giorno, possono rilasciare una delega ad un Socio di fiducia come da esempio sottostante. Ogni Socio può presentare al massimo due deleghe.

Vi preghiamo di partecipare numerosi.

Grazie!

D E L E G A

 Il sottoscritto Socio ………………………………………………

Delega il Socio Sig./a …………………………………………… a rappresentarlo e dichiara di approvare anticipatamente e senza alcuna riserva il suo operato.

Data ……………………………………. 

Firma ………………………….....................

 
Pranzo chiusura manifestazioni anno 2010 PDF Stampa E-mail

Il giorno10 ottobre  presso i locali della sede è stato offerto il pranzo a tutti i volontari e collaboratori che durante l’anno si sono prodigati con grande impegno a migliorare le strutture della Pro Loco, agli sponsor e a tutti quanti hanno contribuito alla buona riuscita delle manifestazioni organizzate nel corso del 2010. Finalmente anche le cuoche sono riuscite a pranzare, non più in cucina ed alle ore più disparate, ma in compagnia delle 80 persone che con piacere hanno aderito all’invito. Omaggio per tutti una candelina profumata e  una pianta verde per le donne collaboratrici. Durante il pranzo parole di elogio di Don Pasqualino per tutta l’organizzazione e momento commovente la consegna da parte della Presidente Penna Ornella della pergamena con nomina a Socio Onorario al Sig. Breuza Adriano che, compiuto da poco gli 80 anni, è sempre stato presente ad ogni manifestazione  con l’aiuto pratico  in cucina rallegrando collaboratrici e collaboratori con le sue battute e la sua simpatia 

Alla sera cena con i 36 amici rimasti, quattro canti e …..Buonanotte!

Leggi tutto...
 
Festa del Roudoun e Show del Boscaiolo PDF Stampa E-mail

Gran successo ha ottenuto Domenica 1° Agosto la 3.a edizione della Festa del roudoun, campanacci con ornamenti e decori usati per le mandrie e greggi durante la transumanza, organizzata dalla Pro Loco.Erano ben 404 i pezzi esposti tra roudoun delle  mucche,  delle pecore e campane in bronzo, ognuna con la sua storia dipinta sul campanaccio o incisa sul collare. Molti sono stati regalati in occasione di ricorrenze o cerimonie e riportano le fotografie dell’avvenimento.

Dopo un pranzo in allegria con pastori, amici e amanti della montagna e della buona cucina, i Flli Sambugaro di Asiago si sono cimentati nel loro Show del Boscaiolo, gare di abilità, sfide di taglio e sculture tutte eseguite con la motosega tra cui anche un roudoun a ricordo della giornata.Simpatiche le battute spiritose e le gag che hanno coinvolto con grande divertimento anche il pubblico presente.

Verso sera una giuria ha assegnato i seguenti premi:

per il più bel roudoun cat. Mucche a Tron Ornella  - pecore a Ferreo Claudio - campane più antiche a Gardiol Marco - il più bel brunzin (campana in bronzo) a Sanmartino Enrico - il “brunzin con l’immagine più bella a Bergero Giorgio - il roudoun più semplice a Crespo Diego - la più simpatica cat. Pecore a Coisson Silvana - il roudoun più bello in assoluto riportante la fotografia dell’ultimo erede all’azienda Sanmartino Enrichetta

A chiusura della giornata grande “roudouna”, sfida e gara di resistenza collettiva tra margari, pastori, bambini e simpatizzanti tutti in cerchio a dimenare il campanaccio e …..come sempre vince il partecipante  più piccolo.

La Pro Loco ringrazia le autorità che hanno onorato la giornata con la loro presenza in particolare l’On. Merlo – Marco Bellion Presidente Federazione regionale sport ghiaccio, i sindaci di Perrero, Pomaretto, Fenestrelle, Roure, Inverso Pinasca e l’Assessore spadaccini di Fenestrelle. Soprattutto ringrazia i fratelli Sanmartino Italo ed Enrico che con grande impegno hanno predisposto le strutture per l’esposizione dei roudoun e tutti i collaboratori e volontari che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione.

 
Pranzo Ultrasessantenni PDF Stampa E-mail

Domenica 8 Agosto ben 66 persone hanno partecipato al pranzo degli ultrasessantenni offerto dalla Pro Loco. Non tutti  avevano superato la soglia dei 60, alcuni amici, anche se più giovani, si sono aggregati per stare in buona compagnia ed apprezzare la buona tavola.

Dopo la S. Messa celebrata appositamente per loro da Don Pasqualino nella Chiesa di Campoforano, tutti a tavola alla Pro Loco.

Quest'anno le cuoche si sono veramente superate, dopo gli ottimi antipasti hanno servito un ricco fritto misto piemontese che ha sorpreso veramente tutti e ad ogni passaggio di portata i commensali si prodigavano in continui complimenti. A fine pasto un omaggio in ceramica per tutti dipinto da Gabriella Sanmartino a ricordo della giornata.

La Pro Loco ringrazia tutti quanti hanno partecipato rinnovando l'appuntamento per il prossimo anno.

 
Libro Bianca la Rossa PDF Stampa E-mail

Domenica 25 Luglio 2010 ha riscosso successo la presentazione presso i locali della Pro Loco del libro “Bianca la Rossa” di Bianca Guidetti Serra e Santina Mobiglia.L’autrice non ha potuto partecipare ed è comprensibile vista la veneranda età, ma è stata degnamente sostituita dalla collaboratrice alla stesura del libro Santina Mobiglia.

 L’introduzione di Mario Miegge ed i successivi interventi in collaborazione con l’Avv. Paola De Benedetti amica di Bianca, ci hanno fatto conoscere più a fondo ed apprezzare la volontà ferrea ed il carattere forte della scrittrice, il suo battersi per l’uguaglianza e parità fra uomini e donne, per la tutela dei minori e l’antirazzismo che l’hanno portata a confrontarsi direttamente con una realtà dura e difficile soprattutto per una donna.

Appassionanti i momenti in cui l’attrice Gisella Bein ha letto, o meglio interpretato il personaggio di Bianca raccontando le difficoltà incontrate dalla famiglia alla morte del padre, i sacrifici della madre quasi sempre celati per non appesantire la situazione e lasciar vivere serenamente le figlie, il suo prodigarsi per non far loro mancare nulla e permettere di continuare quegli studi che lei con gran rammarico non aveva potuto proseguire.Simpatici alcuni aneddoti e sotterfugi per l’acquisto e il trasporto di una macchina ciclostile per la stampa di volantini contro il regime ed il rischio corso per la loro divulgazione.

Emozionante, a chiusura dell’incontro, il ricordo rivolto all’amico  Primo Levi, dove viene evidenziato non il suo lato intellettuale ma bensì l’estrema sensibilità da lui dimostrata nell’osservare e descrivere nei dettagli la natura che lo circondava.

A conclusione della serata un buffet e commenti  sul pomeriggio trascorso.

 
« InizioPrec.1112131415Succ.Fine »

Pagina 14 di 15
Mese precedente Luglio 2013 Prossimo mese
D L M M G V S
week 27 1 2 3 4 5 6
week 28 7 8 9 10 11 12 13
week 29 14 15 16 17 18 19 20
week 30 21 22 23 24 25 26 27
week 31 28 29 30 31

Le attività di Salza

Banner